17
Nov 
16

Giornata Mondiale della Prematurità

img-20161117-wa0001

Anche il reparto di Terapia Intensiva Neonatale Pediatrica dell’ospedale Bufalini aderisce alla giornata dedicata ai piccoli nati pretermine e alle loro famiglie.
In occasione della Giornata Mondiale della Prematurità, il reparto di Terapia Intensiva Neonatale Pediatrica di Cesena promuove un Open Day giovedì 17 novembre, dalle ore 9 alle 17. Protagonisti per un giorno saranno i bimbi nati prematuramente all’ospedale Bufalini ed i loro familiari. Ad accoglierli l’equipe medico-infermieristica del reparto che quotidianamente prestano assistenza ai piccoli pazienti ed ai loro familiari.

L’iniziativa si svolgerà nell’atrio dell’ospedale Bufalini, dove sarà allestita una postazione informativa per accogliere gli “ex prematuri”, e in reparto dove i piccoli pazienti ricoverati potranno incontrare tutti i parenti.

L’obiettivo dell’iniziativa è richiamare l’attenzione sul tema della prematurità sensibilizzando sulle problematiche che i piccoli nati pretermine ed i loro genitori devono affrontare durante il difficile percorso di sopravvivenza e di crescita.

Ogni anno all’ospedale Bufalini di Cesena nascono circa 200 bambini prematuri (in Italia sono 40.000), neonati che vedono la luce prima dei canonici nove mesi della gravidanza. La maggior parte di essi nasce con una leggera prematurità già prevista per parto programmato, mentre una minoranza viene alla luce con una prematurità importante: sono circa l’1% (una cinquantina in totale) i parti che si concludono inaspettatamente con la nascita di un piccolo di peso molto basso, cioè inferiore ai 1500 grammi, che comporta un notevole impegno assistenziale.

Condividi questo articolo:
Facebook Twitter Digg Myspace Msn
  • Articoli recenti

  • Archivi