15
Gen 
06

Gnomo Mentino saluta la luna in pediatria

Locandina gnomo mentino

L’Associazione di Gnomo Mentino sostiene il progetto con uno spettacolo di beneficenza Molti bambini hanno partecipato domenica 15 gennaio 2006, nella Sala Convegni dell’Ospedale Bufalini (in viale Ghirotti 286) allo spettacolo messo in scena dalla compagnia teatrale “Oggi c’è domani non so” di San Piero in Bagno per raccogliere fondi a favori del progetto dell’Ausl “Pediatria a misura di bambino”. Al Bufalini ha fatto il suo arrivo Mentino, lo gnomo birichino del sentiero dell’Armina di Bagno di Romagna, protagonista dello spettacolo musicale “Gnomo Mentino saluta la luna” messo in scena con successo dalla compagnia teatrale “Oggi c’è domani non so” di San Piero in Bagno.

Lo spettacolo – a ingresso gratuito – è stato promosso dall’Azienda USL di Cesena grazie alla disponibilità di Villiam Graffieti e Ersilia Guerrini ideatori e animatori del sentiero degli gnomi del Parco di Bagno di Romagna e dal gruppo teatrale bagnese che hanno deciso di aderire alla campagna di raccolta fondi a favore della Pediatria promossa dall’Azienda USL di Cesena. Le offerte libere raccolte all’ingresso sono state infatti interamente devolute per incrementare le attività ludiche all’interno delle aree pediatriche dell’ospedale Bufalini di Cesena, sostenendo l’attività dei dottori clown e permettendo l’acquisto di giocattoli, libri, arredi colorati in modo da creare un ambiente adatto ai piccoli ricoverati.

 Non solo, per l’occasione la compagnia teatrale ha deciso di donare all’Unità Operativa di Pediatria anche un mezzo di trasporto giocattolo elettrico (un maggiolone per i bimbi più piccoli ed un fuoristrada per i più grandicelli) che sarà utilizzato per gli spostamenti dei bambini dal reparto di Pediatria alla sala operatoria e altri ambulatori di diagnostica all’interno dell’Ospedale Bufalini.

Condividi questo articolo:
Facebook Twitter Digg Myspace Msn
  • Articoli recenti

  • Archivi