01
Lug 
12

Il tuo aiuto per la diagnosi della sordità infantile

Oggi vorrei parlarti della sordità infantile, che rappresenta una problematica molto seria e più frequente di quanto si possa immaginare. Infatti in Italia ogni anno 1 bambino su 1000 nasce con ipoacusia grave (sordità).        

La sordità nel 60% dei casi è dovuta a problematiche ereditarie, seguite da cause infettive, tossiche o traumatiche.

Purtroppo solo la metà di questi bambini ha una diagnosi entro l’anno di vita, gli altri, vengono individuati più tardi quando ormai sono stati procurati danni allo sviluppo delle capacità comunicative e cognitive.

Per evitare queste gravi conseguenze sull’apprendimento del  linguaggio, dobbiamo perseguire con rigore e determinazione l’obiettivo di prevenire e curare la sordità fin dalla nascita.

Tale risultato è possibile con un esame obiettivo che consente lo studio dell’udito (chiamato potenziale del nervo acustico), indolore, non invasivo, di breve durata ed effettuabile ambulatorialmente.

Si tratta di uno studio elettrofisiologico della via uditiva che viene realizzato senza necessità della collaborazione del bambino, perché può essere eseguito mentre dorme e quindi risulta indispensabile soprattutto per i bambini più piccoli, sotto i 3-4 anni.

Per realizzare questo ambizioso obiettivo ed effettuare questa indagine su tutti i nuovi nati (2.000all’anno) è necessario acquistare l’apparecchiatura il cui costo è di 12.000 €.

Oggi il TUO SOSTEGNO è ancora fondamentale, per raggiungere INSIEME questo ulteriore progresso nella cura dei bambini del nostro ospedale.

Ecco come puoi AIUTARCI:

  • Con versamento contante presso l’operatore di sportello in tutte le filiali Banca di Cesena
  • Con bonifico bancario sul seguente codice IBAN: IT 84 L 07070 23900 000000830000 intestato ad Azienda Unità Sanitaria Locale di Cesena – A.U.S.L. Cesena, destinato al progetto Pediatria a Misura di Bambino.
  • Con il servizio Web Banking della Banca di Cesena, per i clienti della Banca di Cesena, collegandosi al                  servizio tramite il sito web www.bancadicesena.it
Condividi questo articolo:
Facebook Twitter Digg Myspace Msn
  • Articoli recenti

  • Archivi