01
Ott 
15

Nuova stanza di degenza per gli adolescenti con disturbi gravi del comportamento

E’ stata realizzata in Pediatria grazie al prezioso contributo della Banca di Cesena Credito Cooperativo di Cesena e Ronta che ha donato gli arredi e le tecnologie informatiche per una stanza “a misura di adolescente”.

Nuovo importante tassello per il percorso di cura degli adolescenti che soffrono di disturbi del comportamento alimentare e di malattie psicopatologiche. Grazie al prezioso contributo della Banca di Cesena Credito Cooperativo  di Cesena e Ronta il reparto di Pediatria dell’ospedale Bufalini si è dotato di una nuova stanza di degenza che va a completare i servizi assistenziali integrati tra ospedale e territorio per l’assistenza e la cura degli adolescenti affetti da gravi disturbi del comportamento.

interno

L’Istituto Bancario Cesenate ha donato i complementi di arredo e una serie di tecnologie informatiche – del valore di 5mila euro – per realizzare una stanza di degenza  “a misura di adolescente” composta da una zona notte, una zona salottino con tanto di scrivania, libreria, tv e computer e un servizio igienico, mentre stampe fotografiche e immagini evocative di viaggi ricoprono le pareti.

stretta di mano

I nuovi ambienti sono stati inaugurati ieri dal Direttore della Banca di Cesena Credito Cooperativo di Cesena e Ronta Giancarlo Petrini, dal direttore del Presidio ospedaliero Virna Valmori, dal direttore del reparto Augusto Biasini e dal responsabile dell’ambulatorio Medicina dell’Adolescente di Cesena Franco Mazzini.

interno stanza2

La stanza è dedicata ad accogliere adolescenti con grave quadro psicopatologico del comportamento, associato o meno,  a disturbi dell’alimentazione (anoressia e bulimia nervosa). Queste patologie  sono diventati nell’ultimo ventennio una vera e propria emergenza di salute mentale per gli effetti devastanti che hanno sulla salute e sulla vita di adolescenti e giovani. Si tratta di patologie complesse, conseguenti a disturbi psicopatologici, che alterano profondamente la qualità della vita dei giovani pazienti e delle loro famiglie e possono provocare conseguenze fisiche anche gravissime, in alcuni casi portano anche alla morte. Le alterazioni del pensiero ed emotività sono sempre più frequenti anche in età evolutiva e richiedono, per la diagnosi, la cura e la terapia, il concorso di specialisti diversi, in una strategia multidimensionale, con accenti differenziati a seconda dellʼetà del paziente, del tipo e della fase della malattia.

Nel 2014 nel reparto di Pediatria dell’Ospedale Bufalini di Cesena sono stati ricoverati per un disturbo grave del comportamento 13 giovani compresi fra gli 11 e i 18 anni di età. Otto femmine e cinque maschi, che sono stati presi in carico con il coinvolgimento di diversi specialisti (medico del Pronto Soccorso, pediatra ospedaliero, psichiatra, neuropsichiatra infantile).

Per quanto riguarda, in particolare, i Disturbi del Comportamento Alimentare (dati espressi dalla lettura medica: 0,3% anoressia nervosa, 1,5 % bulimia e 3,5 % alimentazione incontrollata con abbuffate) sono stati 3 gli  adolescenti ricoverati negli ultimi mesi del 2014

Il team Disturbi del Comportamento Alimentare Ospedale Territorio è guidato da esperti formatori ed è composto da vari professionisti (pediatra ospedaliero, pediatra territoriale, nutrizionista, dietista, psicologa,neuropsichiatra infantile) che valutano collegialmente la necessità del ricovero.  Il percorso di cura, la cui durata dipende dal grado di sviluppo del disturbo, necessita l’intervento di un’equipe multidisciplinare che coinvolga sia la persona malata che i suoi familiari

L’Azienda USL della Romagna ringrazia pubblicamente la Banca di Cesena Credito Cooperativo di Cesena e Ronta che ancora una volta dimostra la sua attenzione e la sua sensibilità per lo sviluppo della sanità locale e consente un ulteriore intervento nel segno della continuità del percorso di umanizzazione delle cure in ambito pediatrico, iniziato nel 2005 con il progetto “Pediatria a misura di bambino”, del quale la Banca di Cesena è da sempre main sponsor.

Rassegna Stampa:

Corriere di Romagna

La Voce di Romagna

Il Resto del Carlino

Tag: , , , , ,

Condividi questo articolo:
Facebook Twitter Digg Myspace Msn
  • Articoli recenti

  • Archivi